Concepire un figlio.....

Una vita sana per il papà....

Siamo pronti e vogliamo provare ad avere un figlio?

Come si fanno i bambini lo sappiamo tutti, ma forse non sappiamo che possiamo facilitare l’impresa e contemporaneamente pensare già alla salute del nascituro con una vita sana che privilegi l’equilibrio del nostro corpo.

Un po’ di attenzione e qualche precauzione non riguardano solo la mamma, ma anche il futuro papà.

Ecco allora qualche consiglio dedicato a lui, perché “chi inizia bene è a metà dell’opera!”.

Esami utili


Si possono fare alcuni accertamenti che consentono di scoprire subito la compatibilità sanguigna tra i partner come per esempio il proprio fattore RH in concomitanza con quello della futura mamma (Test di Coombs, Simmel e emocromo).

Esistono anche prestazioni specialistiche dedicate alla coppia come il Test HIV che serve a escludere la presenza dell’Immunodeficienza acquisita (facilmente trasmissibile al bambino) e il Test TPHA per valutare gli anticorpi alla sifilide, malattia che eventualmente va curata prima di iniziare una gravidanza.

Dieta sana

Peso nella norma e dieta sana e equilibrata facilitano la produzione di spermatozoi: meglio mettersi avanti con il lavoro e fare una buona dieta depurativa per aiutare il concepimento.

Nel proprio menu non devono mancare verdure, cereali e frutta: privilegiare i cibi che contengono vitamine C,D, E e zinco che aiutano gli spermatozoi a essere più vitali.

Ciao, ciao vizi

Alcuni vizi fanno male tanto alla mamma quanto al papà: il più rischioso è il fumo che dovrebbe essere eliminato (anche nella prospettiva di vivere con un bambino). Ricordiamoci che la nicotina è una delle principali cause di infertilità maschile. Anche l’alcol non è il migliore amico del concepimento: un bicchiere di vino ogni tanto non è un problema, ma se si beve spesso può diventarlo.

No stress

Purtroppo, anche lo stress può “affaticare” gli spermatozoi, rendendo più difficile il concepimento. Se state attraversando un periodo faticoso, prendete del tempo per voi, fate sport e passate molto tempo all’aria aperta, magari facendo tante coccole alla vostra compagna.

Abbigliamento: ha un ruolo anche lui!

A proposito di stress, anche le parti intime hanno bisogno di tranquillità. Evitate jeans e slip troppo stretti che potrebbero infastidire i testicoli, rendendo più difficile anche il concepimento.

Bando alle ansie!

Non fatevi prendere dall’ansia da prestazione: molto spesso il concepimento avviene proprio quando meno ce lo aspettiamo. Non entrate nemmeno in spirali di “doverismo” che non agevolano un clima romantico e sereno, ideale per realizzare il proprio sogno di famiglia!
 

Ultimi Articoli