L’alimentazione dei piccoli

consigli per una nutrizione sana, presentando alcune importanti regole generali.

Eccomi con un nuovo articolo dedicato all’alimentazione dei bambini.
In questa puntata, vi sottopongo i consigli per una nutrizione sana, presentando alcune importanti regole generali.
 
Tra le ‘varie’, possiamo annoverare alcuni alimenti che sono concessi. Ad esempio i brodi vegetali (vegetali veri, preparati da voi, non i dadi per brodo; con i dadi, giocateci a Las Vegas...), aceto, spezie e aromi ( origano, pepe, prezzemolo, basilico, ecc). Fantastici sono anche lo zenzero e la curcuma, ricchi di proprietà benefiche. Pensate che la curcuma è fantastica per la protezione dell'intestino, della prostata e perfino dei polmoni.
 
Soprattutto, esistono norme fondamentali, da seguire sempre.
Eccole, di seguito:
fare sempre la prima colazione! "Off to a good start", dicono gli Americani.
Qui mi sbilancio: è forse il pasto più importante del giorno! Ovviamente, non uova e bacon fritto o i tre bomboloni fritti e ripieni alla crema che Gennarino a' creatura si inzuppa nel caffellatte.
non assumere cibo al di fuori dei pasti principali (è sicuramente concesso uno spuntino - spuntino, non spuntone - a metà mattina e una sana merenda nel pomeriggio. Di questo abbiamo già parlato in precedenza....
 ⁃ non assumere bevande zuccherate. Ergo, vietate aranciate, coca cola e simili intrugli buoni per il palato ma nefasti per l'organismo
⁃ in caso di attacchi di fame incontrollabile, consumare frutta e verdura. Per esempio, due belle carote con succo di limone sono fantastiche. E se proprio avete tanta fame, potete pure assaltare il TIR dell'Esselunga sulla tangenziale e mangiare tutto il carico di carote!
aumentare il contenuto di fibre nella dieta (pane, pasta e riso integrali, farro, orzo, crusca, ecc). Accontenterete spesso anche i relativi coniugi allorché vi mandino a........
 ⁃ bere e bere molto, sempre. Acqua, ovvio, naturale e non gasata. Non cercate di fare i furbi riempiendo di vodka la bottiglia con etichetta "Panna". Non funziona allo stesso modo.
 ⁃ evitare di alternare episodi di digiuno (salto colazione-spuntino-pranzo-merenda e poi a cena mangio più di Obelix alla festa del villaggio). Una bomba per il vostro pancreas...
evitare di comprare (o di mostrare e tenere in bella vista) le schifezze proibite: patatine, merendine, bevande varie ecc. Non potete dire a Ciruzzo che queste cose non le deve mangiare quando poi voi vi sparate 500 g di patatine sul divano guardando la TV con a fianco bottiglia di due litri di Coca Cola.
⁃ in caso di problemi (veri) contattate il vostro Pediatra. Se sono effettivamente reali sarà lieto di aiutarvi. Se, invece, sono baggianate, beh… vi inviterà a consumare tonnellate di fibre!
 

Ultimi Articoli