Città a misura di bambini

Come dovrebbero essere?

Si parla tantissimo di Smart City, ovvero città intelligenti e efficienti sul piano del risparmio energetico e della vivibilità: mi piace pensare che la Smart City del futuro è una città a misura di bambino.

Ecco i miei suggerimenti su come dovrebbe essere una città a misura di bambino: aggiungete i vostri nei commenti, in modo da elaborare un bel manifesto condiviso.

• Ogni quartiere dovrebbe avere molte aree verdi, in prossimità di asili e scuole, dove poter trascorrere tempo all’aria aperta e socializzare con altri bambini;

• In città dovrebbero essere dislocati alcuni punti di cambio e relax: una sorta di “Pit Stop” familiare dove si possa allattare in tutta tranquillità e sia disponibile un fasciatoio per cambiare il bebè ;

• Ciclabili in quantità: promuovere l’uso della bicicletta, invece che dell’auto, con corsi pratici di sicurezza su due ruote per chi deve montare seggiolini e acquistare il caschetto per il proprio bambino;

• Orti urbani condominiali o di quartiere a disposizione delle famiglie e soprattutto dei bambini, con laboratori pensati ad hoc per insegnare ai più piccoli come crescono le piante;

• Centri sociali a gestione comunale diffusi in città dove organizzare eventi, corsi e laboratori per bambini, per promuovere la socializzazione anche d’inverno.

E voi cosa volete aggiungere?
 

Ultimi Articoli